venerdì 20 maggio 2011

Alle Terme con i bimbi

Oggi scrivo due righe sulle terme di Fordonginus, ci siamo stati 2 mesi fa e abbiamo portato anche il nostro topo.
Posto incantevole immerso nel verde, personale gentile e attento, che ci e' corso dietro due volte dopo aver dimenticato fotocamera e scarpette...ehm..sa conca!
ottima cucina e soprattutto Relax!!!
Non pensiate che ci si possa rilassare tanto con un bimbo di 5 mesi ma almeno si puo' fare il bagno nelle acque termali, prendere un po' di sole e godere dei privilegi dell'idromassaggio!!
Il nostro bimbo al suo primo ingresso in acqua, rigorosamente con cuffietta e pannolino impermeabile acquistato in pacco da da 12 all'auchan ( non si sa mai) appare curioso e titubante, rimane calmo e immobile in braccio e non distoglie mai lo sguardo dall'aqua, i bagnetti per lui sono di 10 minuti max 15 perchè l'acqua è calda e tende a far abbassare la pressione agli adulti, figuriamoci ai piccoli, al secondo ingresso gia' inizia a muoversi e emettere qualche urletto!
Al terzo poi, è fatta! è Amore puro!
Che bello!!! Diventera' un surfista?? Spero proprio di si!!

La sera è stanco morto, ha fatto un sacco di movimento, ma comunque fa resistenza al sonno e non vuole fare la nanna, complice probabilmente il nuovo ambiente e il lettone, nel quale non è abituato a dormire. Ma arriva Morfeo anche per lui!
A fordongianus si puo' anche richiedere la culla in camera, al prezzo di 20 euro.

Comunque esperienza consigliata per tutti e soprattutto per chi ha dei bimbi.
Curano anche i mali di stagione; raffreddori, otiti, bronchiti, tonsilliti e persino dermatite atopica, migliorano, attraverso cure poco invasive e prive di effetti collaterali.

ANDATECI!

Goodnight

2 commenti:

Ale ha detto...

troppo divertente la parte in cui racconti dell'approccio di Frankie con l'acqua...e grazie per le info, prossimamente ho intenzione di portarci il mio topastro! =)

Valentina ha detto...

vorrei andarci anchio alle terme

Posta un commento

Italian Bloggers Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog