martedì 10 maggio 2011

Nanna

Francesco dalla Metà del quinto mese ha iniziato a fare la nanna girato completamente di lato..
di notte cerca di mettersi a pancia in giù per dormire ma non ci riesce..
Sinceramente l'idea mi spaventa un po', ma se non dovesse respirare bene sono sicura che si lamenterebbe o cercherebbe di rigirarsi.

Facendo una ricerca online durante la gravidanza mi era venuta una paura tremenda della "morte in culla", bimbi sanissimi che muoiono senza spiegazione durante i primi mesi di vita, ma sono noti alcuni fattori che potrebbero causarla, tipo dormire (appunto) a pancia in giù, o dormire nel lettone con i genitori, in quest' ultimo caso addirittura si parla di Infanticidio.
Pensate che negli stati uniti sui pannolini per bambini, le associazioni scientifiche dei Pediatri, hanno chiesto alle case produttrici di stampare la scritta: "BACK IS THE BEST!" (SULLA SCHIENA È MEGLIO!) che ricorda anche alla mamma più distratta una norma di sicurezza essenziale, al posto degli animaletti o barchette...

Comunque appena nato faceva pochissimi pisolini, dorme più ora, circa un'oretta al mattino tra le 11 e mezzogiorno e mezza e quasi 2 orette tra pomeriggio e sera.

3 commenti:

Valentina ha detto...

bellissima foto!! Mi piace moltissimo da dove l hai ripresa ;)

è vero anche io se fossi madre avrei paura di quelle morti cosi dette bianche o in culla :/

Barbara ha detto...

Io personalmente, che ho due bambini ti dico.. meglio farli dormire a pancia in su.. un occhio di riguardo alla testolina che potrebbe appiattirsi..i neonati dovrebbero dormire almeno 15 ore a giorno.. i sonnellini distribuiti cosi sembra avdano bene.. ma la notte?

Mamma-Mila ha detto...

Ciao Barbara!! Grazie per il tuo commento!! Francesco di notte ha sempre dormito, ancora si sveglia per mangiare pero', pappa e si riaddormenta al volo...menomale!!

Posta un commento

Italian Bloggers Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog